Le 5 migliori tavolette grafiche

Home » Hardware » Le 5 migliori tavolette grafiche

Migliori tavolette grafiche

Ecco la lista delle migliori 5 tavolette grafiche

Cosa è una tavoletta grafica e a cosa serve?

Le migliori tavolette grafiche

Probabilmente se siete arrivati a quest’articolo, avete deciso di approfondire la vostra conoscenza sul tema a riguardo e farvi un’idea generale per rispolverare una vostra passione grafica, per esigenze lavorative, per una richiesta del vostro compagno o dei figli, sempre più all’avanguardia di noi nei settori tecnologici. La tavoletta grafica, come indicato anche dal nome, non è altro che una lavagna, una sorta di tablet su cui realizzare disegni, progetti che, non occuperanno spazio, saranno visibili sullo schermo del pc cui è collegata.

I disegni che realizzerete non sporcheranno e imbratteranno le nostre mani con mine e rimasugli di gomme da cancellare, potranno essere conservati all’infinito nella memoria del pc ed essere rivisti a piacimento senza perdere i toni originali. Insomma la tavoletta grafica è una delle tante finestre che la tecnologia ci propone, con cui realizzare comodamente un pezzettino di noi, se non per fare un gradito regalo. Dobbiamo solo entrare nell’ottica, utilizzandola, che l’immagine di ciò che tratteggiamo sarà visibile esclusivamente sul monitor del pc.

In questa guida, confronteremo le migliori tavolette grafiche in commercio, analizzeremo caratteristiche e funzioni, con lo scopo di aiutarti a scegliere il modello più conforme alle tue esigenze.

Caratteristiche tecniche delle tavolette grafiche

Tutte le tavolette grafiche hanno delle caratteristiche tecniche che è utile conoscere per scegliere la migliore in base alle esigenze e attese differenti per ognuno di noi.

Risoluzione

Per risoluzione s’intende come l’elaborato è effettivamente trasmesso allo schermo, in modo più o meno preciso. Per le tavolette grafiche questo valore si misura in DPI o LPI, rispettivamente punti per pollice e linea per pollice. Maggiore è la risoluzione, migliore sarà la precisione con cui i tratti saranno trasmessi sul pc dalla tavoletta grafica.

Punti di pressione

I punti di pressione li possiamo intendere come la sensibilità della tavoletta. E’ la capacità della tavoletta grafica di poter riconoscere un tratto leggero, sfumato, marcato per poterlo interpretare ed elaborare correttamente. Una buona base si aggira sui 2000 punti di pressione. Un numero inferiore non garantisce un buon risultato.

Formato

La tavoletta grafica nasce come “foglio” su cui creare. Come i fogli non c’è un unico formato, ma ce ne sono di diversi per adattarsi allo scopo per cui viene utilizzata e alla necessità di comodità e leggerezza se deve essere portata spesso con noi. Sicuramente minore è il formato, maggiore deve essere la capacità di chi la utilizza di riuscire a fare lavori in “scala” per gestire la corretta riproduzione sul monitor del pc.

I formati delle tavolette grafiche sono identiche a quelle dei fogli di carta:

  • A3 ( 29.7 x 42 cm )
  • A4 (21 x 29.7 cm)
  • A6 (10.5 x 14.8 cm)

Collegamento

Le tavolette grafiche possono essere collegate al pc tramite Bluetooth, wireless o cavo usb, come i normali dispositivi che utilizziamo abitualmente con questo, ad esempio il semplice mouse. La gestione migliore è tramite cavo USB, che permette un flusso immediato nel trasferimento dei tratti e delle caratteristiche che si vogliono imprimere al nostro lavoro.

Driver

Per utilizzare la tavoletta grafica è necessario installare dei driver di riferimento o già presenti al momento dell’acquisto in un dispositivo allegato a questa (il CD-ROM) o scaricabili seguendo le informazioni presenti nella documentazione fornita con questa. In genere questi driver sono sufficienti a poter gestire in modo veramente soddisfacenti le attività per cui la tavoletta grafica è acquistata.

Ormai i driver vengono per lo più scaricati in modo automatico la prima volta che la tavoletta grafica è collegata al pc senza che sia necessaria alcuna accortezza a riguardo, solo un po’ di pazienza che l’installazione degli stessi finisca. Se, in base alla nostra metodologia di lavoro e gestione delle immagini da realizzare questi si rilevassero insoddisfacenti, potranno essere scaricati altri driver anche gratuitamente dalle innumerevoli piattaforme che la rete mette a disposizione.

Penna grafica

La penna grafica, sempre fornita insieme all’oggetto in questione, è il dispositivo fisico con cui realizzare tutti i nostri progetti.

Come scegliere la migliore tavoletta grafica?

Per scegliere la migliore tavoletta grafica, quella più adatta alle nostre esigenze dovremmo quindi soppesare le caratteristiche descritte, con l’utilizzo che ne vogliamo fare, il grado di precisione richiesto, la robustezza e l’ingombro se dobbiamo portarla spesso con noi.

La nostra selezione: le 5 migliori tavolette grafiche

No products found.

Le tavolette grafiche più acquistate

La nostra selezione non ti ha convinto? allora scopri le migliori tavolette grafiche più acquistati nel web! Dacci un’occhiata

No products found.

Ultimo aggiornamento 2023-10-04 at 21:35 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API